Home » » Targa System: decine di multe al primo giorno di attività

 

Targa System: decine di multe al primo giorno di attività

Il nuovo macchinario che effettua multe a strascico della Polizia Municipate ha rilevato decine di irregolarità. Multe salate in arrivo per i civitavecchiesi. Le targhe straniere non sono verificabili per quanto riguarda la RCA VIDEO

Prima giornata di lavoro per il nuovo sistema Targa System attivato per le vie del centro negli orari e nelle vie comunicate in maniera preventiva dalla Polizia Municipale. Il sistema è stato ampiamente illustrato nei giorni scorsi ma evidentemente ancora non è stato recepito da molti civitavecchiesi. Nella prima giornata di utilizzo sono state infatti decine le irregolarità riscontrate tra i divieti di sosta, le autovetture non revisionate parcheggiate e quelle non assicurate.

Sul web la notizia dell’arrivo della telecamera che multa a strascico ha diviso i cittadini. Da una parte ci sono coloro che sottolineano l’utilizzo di un mezzo che fa finalmente rispettare le regole a tutti. Dall’altra invece in molti accusano l’amministrazione di voler far cassa colpendo magari cittadini in difficoltà economica che non in grado di pagare revisione e assicurazione, lasciano parcheggiata la propria autovettura. In molti si domandano inoltre se il controllo verrà effettuato sulle autovetture con targa straniera. Ovviamente il targa system non è in grado di informarsi sulle auto straniere avendo a disposizione solo i dati nazionali e non dovendo dimostrare le autovetture straniere di avere l’assicurazione in regola come sottolineato ultimamente dallo stesso Ministero dell’Interno in merito alla cosiddetto principio della copertura presunta.

(L.G.)

VIDEO

(13 Set 2017 - Ore 18:51)

Commenti

Il contenuto di questo campo è privato e non verrà mostrato pubblicamente.
  • Indirizzi web o e-mail vengono trasformati in link automaticamente
  • Elementi HTML permessi: <a> <em> <strong> <cite> <code> <ul> <ol> <li> <dl> <dt> <dd>
  • Linee e paragrafi vanno a capo automaticamente.

Ulteriori informazioni sulle opzioni di formattazione

CAPTCHA
Questa domanda serve a verificare che il form non venga inviato da procedure automatizzate
Image CAPTCHA
Inserisci i caratteri che visualizzi nell'immagine.

Commenti

Invia nuovo commento

Il contenuto di questo campo è privato e non verrà mostrato pubblicamente.
  • Indirizzi web o e-mail vengono trasformati in link automaticamente
  • Elementi HTML permessi: <a> <em> <strong> <cite> <code> <ul> <ol> <li> <dl> <dt> <dd>
  • Linee e paragrafi vanno a capo automaticamente.

Ulteriori informazioni sulle opzioni di formattazione

CAPTCHA
Questa domanda serve a verificare che il form non venga inviato da procedure automatizzate
Image CAPTCHA
Inserisci i caratteri che visualizzi nell'immagine.

PRIMA PAGINA WEBTV

Inviaci le tue foto
banner CivonSale
Meteo Lazio

NOTIZIE DALLE AZIENDE

ENERGIA E AMBIENTE

  • "Gli addetti al servizio superiori al previsto"

    19 Set 2017 - AMBIENTE. Quanto afferma la Camassambiente in una nota inviata all’ufficio competente del comune di Cerveteri. L’azienda  giustifica così il mancato rinnovo contrattuale ai lavoratori assunti per esigenze estive. La città rimane comunque sporca e non si fa attenzione al rispetto del disciplinare tecnico sottoscritto

  • Arpa: "Migliora l’aria della città"

    18 Set 2017 - Dalle osservazioni effettuate dal 4 al 10 settembre risultano nei limiti le sostanze inquinanti. Buono anche il riscontro relativo alle polveri sottili e al monossido di carbonio. Molto significativo secondo i dati dell’agenzia regionale per la protezione ambientale il dato relativo all’ozono 

ROMA E REGIONE

ITALIA E MONDO

archivio articolo 1999 - 2005

Quotidiano telematico fondato nel 1999 - Editore SEAPRESS srl, c.f. 06832231002
Reg. Trib. di Civitavecchia n° 2/2000 del 30/8/00 - ISSN 2037-9471
Direttore responsabile Massimiliano Grasso - © Copyright 1999-2017 SEAPRESS - Privacy Policy