Home » » «Stupiti dalla giustificazione addotta»

 

«Stupiti dalla giustificazione addotta»

CASO MORICCI. Il Movimento 5 Stelle interviene sulla revoca dell'articolo 90 Tuel e bacchetta il sindaco Grando.  L'ex dipendente della Biblioteca: «Allontanamento ancora incomprensibile e quindi difficile da accettare»  

LADISPOLI – Non si fermano i commenti sulla revoca dell'articolo 90 Tuel ad Alessia Moricci, impiegata da tempo all'interno della biblioteca comunale Peppino Impastato. Ad intervenire è anche il Movimento 5 Stelle: «Non volendo sottolineare il cinismo dimostrato da Alessandro Grando – hanno detto – nel mandare a casa una lavoratrice alla vigilia del Santo Natale, rimaniamo stupiti dalla giustificazione addotta. Cosa potrà mai aver fatto una persona conosciuta da tutti come ottima nel lavoro e nelle relazioni, qualità confermate dalla sua composta e rispettosa lettera di commiato, per dissipare la fiducia di Grando? A questo l'amministrazione -hanno sottolineato i grillini - non ha voluto dare risposta, ribadendo solo la scontata e mai contestata libertà di affidare gli incarichi ex art.90 a chi più gli pare. Fossimo persone maliziose penseremmo che si sia voluto creare uno spazietto negli striminziti bilanci comunali per consentire di dare un premio a qualche "vero" amico. Ma ora cosa sarà della biblioteca e della diffusione della cultura a Ladispoli? Dopo la tragica scomparsa di Raffaele Autullo e il prossimo pensionamento di altro personale, il rischio che venga perso il patrimonio di conoscenze immateriali della biblioteca diventa quasi certezza». (agg. 28/12 ore 16.36) segue

"DOVEROSO UN ATTEGGIAMENTO DIVERSO". «Sarebbe stato doveroso e corretto nei confronti della signora Moricci un diverso comportamento da parte dell'amministrazione. Sarebbe stato giusto chiudere il rapporto di lavoro con parole di apprezzamento e stima, spiegando che è nella natura stessa di alcune posizioni lavorative essere sottoposte alle necessità del politico di turno. E' invece, a nostro parere, sconfortante registrare che come altre volte il signor Grando non riesca ad assumersi la responsabilità delle proprie decisioni ed incompetenze. Jovanotti salta per colpa di un manipolo di ambientalisti.. il Polifunzionale non può continuare ad essere mensa per colpa della ASL... dopo 18 mesi e con i fondi già in bilancio le strade sono ancora un tappeto di buche.. edilizia popolare soppressa.. e presto si indicherà un responsabile esterno da incolpare per l'ingiustificabile ritardo nel bando di gara che deve assegnare il servizio della raccolta dei rifiuti. Avessimo la stessa retorica di Alessandro Grando questo lo definiremmo codardia».

«Noi che siamo diversi – hanno concluso - lo vogliamo, invece, incoraggiare a rivendicare con orgoglio la propria assoluta, profonda, totale incapacità a governare una città. Per certe cose ci vuole talento ed il nostro giovane sindaco indubbiamente lo ha». (Agg. 28/12 ore 17)

IL COMMENTO DI ALESSIA MORICCI. E ancora una volta a intervenire sull'argomento, dopo il grande clamore mediatico suscitato, è proprio l'ex articolo 90 Moricci che con un post sui social ha voluto ringraziare quanti le hanno dimostrato vicinanza e solidarietà per quanto accaduto. «Ringrazio nuovamente tutti per gli attestati di stima, i tanti messaggi e chiamate ricevuti». Commentando quanto accaduto, Moricci definisce il suo allontanamento «ancora incomprensibile per me, quindi non è semplice da accettare. Detto ciò – ha poi concluso – non tornerò sull'argomento qui, su Facebook. Voglio che questo luogo virtuale continui a essere per me uno ''sfogatoio'' di pensieri, parole, notizie positive e utili».(agg. 28/12 ore 17.30)

(28 Dic 2018 - Ore 16:36)

Commenti

Il contenuto di questo campo è privato e non verrà mostrato pubblicamente.
  • Indirizzi web o e-mail vengono trasformati in link automaticamente
  • Elementi HTML permessi: <a> <em> <strong> <cite> <code> <ul> <ol> <li> <dl> <dt> <dd>
  • Linee e paragrafi vanno a capo automaticamente.

Ulteriori informazioni sulle opzioni di formattazione

CAPTCHA
Questa domanda serve a verificare che il form non venga inviato da procedure automatizzate
Image CAPTCHA
Inserisci i caratteri che visualizzi nell'immagine.

Commenti

Invia nuovo commento

Il contenuto di questo campo è privato e non verrà mostrato pubblicamente.
  • Indirizzi web o e-mail vengono trasformati in link automaticamente
  • Elementi HTML permessi: <a> <em> <strong> <cite> <code> <ul> <ol> <li> <dl> <dt> <dd>
  • Linee e paragrafi vanno a capo automaticamente.

Ulteriori informazioni sulle opzioni di formattazione

CAPTCHA
Questa domanda serve a verificare che il form non venga inviato da procedure automatizzate
Image CAPTCHA
Inserisci i caratteri che visualizzi nell'immagine.

PRIMA PAGINA WEBTV

Inviaci le tue foto
Meteo Lazio

NOTIZIE DALLE AZIENDE

ENERGIA E AMBIENTE

ROMA E REGIONE

ITALIA E MONDO

archivio articolo 1999 - 2005



Quotidiano telematico fondato nel 1999 da Massimiliano Grasso - © Copyright Retimedia, c.f. 10381581007 - Reg. Trib. di Civitavecchia n° 2/2000 del 30/8/00 - ISSN 2037-9471 - Direttore responsabile Luca Grossi
Riproduzione riservata.
E' vietato ogni utilizzo di testi, foto e video senza il consenso scritto dell'editore - Privacy Policy