Home » » ''Si punti sugli attraversamenti pedonali''

 

''Si punti sugli attraversamenti pedonali''

La proposta di Infolab per migliorare il decoro urbano di Santa Marinella
Sandro D’Alessandro: «Abbiamo preso in esame il tratto di Aurelia che va  dall’entrata sud fino al porto»

SANTA MARINELLA – La presentazione di progetti che possano essere fondamentali per la sicurezza stradale, sta diventando una consuetudine del gruppo social Infolab, che intende fare proposte all’amministrazione comunale al fine di migliorare il decoro urbano. “Questa volta – dice Sandro D’Alessandro, amministratore di Infolab - parliamo di attraversamenti pedonali proponendo soluzioni all’avanguardia, ovviamente corredate di costi e piani di fattibilità. Abbiamo preso in esame il tratto di Aurelia che va dall’entrata sud fino al porto turistico, riqualificando i vecchi passaggi esistenti dove la passata amministrazione aveva apposto dei semplici occhi di gatto intermittenti, la maggior parte dei quali sono saltati via con il passaggio dei mezzi, senza aver fatto adeguata manutenzione e con strisce sbiadite e scarsamente visibili. Quel tratto è molto pericoloso, in quanto scarsamente illuminato, mentre sui rettilinei i veicoli vanno troppo veloci ed effettuano anche sorpassi invadendo la corsia opposta e, nel recente passato, è stato teatro di incidenti gravi ed alcuni mortali”. Le soluzioni che propone Infolab, si dice, facciano anche da deterrente visivo a questo problema, oltre che permettere ai pedoni di attraversare in sicurezza. “Il sistema di segnaletica luminosa – continua D’Alessandro - è chiamato intelligente e smart, ed è prodotto da una ditta spagnola, la Llumtraffic, che offre il prodotto ad un costo che varia tra 10 ed i 14mila euro ad impianto completo. Una cifra che non è alta, se consideriamo i costi economici e sociali degli incidenti e delle morti che riguardano i pedoni. Possono essere alimentate a corrente di rete o con pannelli fotovoltaici. Qualcosa di simile è prodotto in Italia dalla APL di Rezzato a Brescia. Nel rifacimento delle strisce orizzontali in vernice, proponiamo questa soluzione in 3D, con un forte deterrente di rallentamento per gli automobilisti, sia di giorno che di notte, in quanto fatte con vernice altamente rifrangente. Queste, poste in opera da sole, o insieme ai segnali luminosi. I passaggi pedonali presi in considerazione sono otto, quindi il costo totale è di circa 100mila euro”. “Per questi lavori – conclude il blog - si può accedere al fondo regionale sulla sicurezza stradale come detto nella prima proposta sulla rotatoria, si potrà attingere, come prevede la legge, ai proventi delle multe fatte con gli occhi elettronici che dovrebbero partire a breve o con una soluzione di intervento privato visto l’importo limitato, istallando degli archetti parapedonali con pannelli pubblicitari per un rientro economico, che incanalerebbero il flusso pedonale sulle suddette strisce smart”.

(22 Gen 2019)

Commenti

Il contenuto di questo campo è privato e non verrà mostrato pubblicamente.
  • Indirizzi web o e-mail vengono trasformati in link automaticamente
  • Elementi HTML permessi: <a> <em> <strong> <cite> <code> <ul> <ol> <li> <dl> <dt> <dd>
  • Linee e paragrafi vanno a capo automaticamente.

Ulteriori informazioni sulle opzioni di formattazione

CAPTCHA
Questa domanda serve a verificare che il form non venga inviato da procedure automatizzate
Image CAPTCHA
Inserisci i caratteri che visualizzi nell'immagine.

Commenti

Invia nuovo commento

Il contenuto di questo campo è privato e non verrà mostrato pubblicamente.
  • Indirizzi web o e-mail vengono trasformati in link automaticamente
  • Elementi HTML permessi: <a> <em> <strong> <cite> <code> <ul> <ol> <li> <dl> <dt> <dd>
  • Linee e paragrafi vanno a capo automaticamente.

Ulteriori informazioni sulle opzioni di formattazione

CAPTCHA
Questa domanda serve a verificare che il form non venga inviato da procedure automatizzate
Image CAPTCHA
Inserisci i caratteri che visualizzi nell'immagine.

PRIMA PAGINA WEBTV

Inviaci le tue foto
Meteo Lazio

NOTIZIE DALLE AZIENDE

ENERGIA E AMBIENTE

ROMA E REGIONE

ITALIA E MONDO

archivio articolo 1999 - 2005



Quotidiano telematico fondato nel 1999 da Massimiliano Grasso - © Copyright Retimedia, c.f. 10381581007 - Reg. Trib. di Civitavecchia n° 2/2000 del 30/8/00 - ISSN 2037-9471 - Direttore responsabile Luca Grossi
Riproduzione riservata.
E' vietato ogni utilizzo di testi, foto e video senza il consenso scritto dell'editore - Privacy Policy