Home » » Santa Marinella, Sinistra democratica verso l’uscita dalla maggioranza

 

Santa Marinella, Sinistra democratica verso l’uscita dalla maggioranza

L’indiscrezione emerge dal portale ‘‘Il Provinciale’’

S. MARINELLA – Secondo il giornale telematico Il Provinciale, la maggioranza del sindaco Tidei starebbe attraversando un momento critico. In base alle esternazioni dell’organo di informazione, infatti, per motivi di chiaro interesse politico, i rappresentanti della lista Sinistra Democratica, che un anno fa hanno sostenuto l’attuale primo cittadino, starebbero per abbandonare la coalizione. “Da questa frattura – scrive Il Provinciale - sarebbero fuoriusciti i componenti di Sinistra Democratica con Renzo Barbazza pronto a passare la mano abbandonando una Giunta sempre più piegata su se stessa e praticamente ridotta a mere funzioni notarili invece di essere il braccio esecutivo di un’amministrazione che non riesce a svuotare nemmeno un lavandino otturato. Del bilancio riclassificato ancora nessuna notizia e non si vede nemmeno uno sbuffo di fumo all’orizzonte con una situazione che di fatto lega le mani a qualsiasi iniziativa che debba comportare un minimo impegno di spesa dell’amministrazione. Il grande spiegamento di tecnici utilizzati per un’azione di annebbiamento, quando la semplice contrazione di necessità della spesa è stata spacciata per spending review, non è servito a nulla. Su uno scacchiere fatto di sole caselle nere si muovono però le truppe del Sindaco, che seduto saldamente al suo posto agita pedoni ed alfieri nel tentativo di arginare lo scacco che diventa ogni giorno più vicino”. La verità è che ieri sera, i componenti in maggioranza di Sinistra Democratica, si sono riuniti per stabilire quali saranno le strategie da attuare, nel caso in cui il sindaco Pietro Tidei dovesse convocare i rappresentanti politici di sinistra che potrebbe avvenire domani o martedì. Ma Il Provinciale prospetta già un quadro politico diverso. “Se al posto del dimissionario Barbazza è pronta a salire Patrizia Befani, ormai quasi silente e stranamente inoperosa, anche il consigliere comunale eletto in Sinistra Democratica, Claudia Calistri, potrebbe andare ad ingrossare le fila della disarticolata minoranza consiliare. E le schermaglie che ogni tanto vanno in scena tra i due contenenti, Casella e Tidei appunto, non devono trarre in inganno nessuno trattandosi dello stesso copione che ha aperto la strada all’incarico in Giunta del presenzialista Minghella. L’importante è tenere forzatamente a galla una commistione di persone che ha spento ogni fattore propulsivo, che non ha più idee né voglia di fare, con una stagione turistica iniziata ieri senza alcuna attrattiva particolare».

(04 May 2019 - Ore 21:58)

Commenti

Il contenuto di questo campo è privato e non verrà mostrato pubblicamente.
  • Indirizzi web o e-mail vengono trasformati in link automaticamente
  • Elementi HTML permessi: <a> <em> <strong> <cite> <code> <ul> <ol> <li> <dl> <dt> <dd>
  • Linee e paragrafi vanno a capo automaticamente.

Ulteriori informazioni sulle opzioni di formattazione

CAPTCHA
Questa domanda serve a verificare che il form non venga inviato da procedure automatizzate
Image CAPTCHA
Inserisci i caratteri che visualizzi nell'immagine.

Commenti

Invia nuovo commento

Il contenuto di questo campo è privato e non verrà mostrato pubblicamente.
  • Indirizzi web o e-mail vengono trasformati in link automaticamente
  • Elementi HTML permessi: <a> <em> <strong> <cite> <code> <ul> <ol> <li> <dl> <dt> <dd>
  • Linee e paragrafi vanno a capo automaticamente.

Ulteriori informazioni sulle opzioni di formattazione

CAPTCHA
Questa domanda serve a verificare che il form non venga inviato da procedure automatizzate
Image CAPTCHA
Inserisci i caratteri che visualizzi nell'immagine.
Archivio PDF

LA PROVINCIATV

Inviaci le tue foto
Meteo Lazio

NOTIZIE DALLE AZIENDE

ENERGIA E AMBIENTE

ROMA E REGIONE

ITALIA E MONDO



Quotidiano telematico fondato nel 1999 da Massimiliano Grasso - © Copyright Retimedia, c.f. 10381581007 - Reg. Trib. di Civitavecchia n° 2/2000 del 30/8/00 - ISSN 2037-9471 - Direttore responsabile Luca Grossi
Riproduzione riservata.
E' vietato ogni utilizzo di testi, foto e video senza il consenso scritto dell'editore - Privacy Policy