Home » » Rifiuti: vertice dei Sindaci al Pincio

 

Rifiuti: vertice dei Sindaci al Pincio

Tedesco ha convocato i colleghi dei comuni del comprensorio per una strategia unitaria. L’obiettivo è arrivare ad un’autonomia chiudendo il ciclo sul territorio

CIVITAVECCHIA - Un vertice a Palazzo del Pincio, per cercare di fare il punto su una questione di stretta attualità come quella dei rifiuti, coinvolgendo tutto il comprensorio, per ripartire da quella sinergia dimostrata in occasione della contrarietà congiunta al progetto del termovalorizzatore sul territorio compreso tra Civitavecchia e Tarquinia. Da qui si vuole ripartire, da quella compattezza a tutela del comprensorio dimostrata in occasione del consiglio comunale congiunto del mese scorso e delle prese di posizione, tutto indirizzate ad un unico obiettivo, da parte dei diversi comuni. 
E così questa mattina, come già anticipato nei giorni scorsi, il sindaco di Civitavecchia Ernesto Tedesco ha convocato a Palazzo del Pincio iprimi cittadini dei comuni del comprensorio, e in particolare ha invitato i colleghi Pietro Tidei di Santa Marinella, Luigi Landi di Tolfa, Antonio Pasquini di Allumiere, Alessandro Giulivi di Tarquinia, Sergio Caci di Montalto di Castro e Maurizio Testa di Monteromano. L’obiettivo è quello di affrontare insieme il problema, anche alla luce delle decisioni della Regione Lazio di autorizzare il comune di Roma a smaltire i propri rifiuti in provincia, arrivando appunto a conferire anche alla discarica di Civitavecchia. 
Oggi più che mai si registra quindi la necessità di condividere strategie ed azoni comuni. Cercando, non è escluso, di trovare una soluzione che possa permettere di chiudere il ciclo rifiuti proprio sul territorio, in grado di rispondere a quelle che sono le esigenze del territorio, garantendo quindi economicità - evitando quindi il trasferimento dei rifiuti fino a Viterbo - ed un’autonomia oggi sempre più necessaria. Ecco quindi che potrebbe tornare in discussione il progetto per un impianto di pretrattamento adeguato e tarato proprio sulle esigenze dei comuni del comprensorio, magari andando ad ottimizzare i risultati della raccolta differenziata di ogni comune. L’appuntamento è per le 10 a Palazzo del Pincio. 

 

(18 Set 2019)

Commenti

Il contenuto di questo campo è privato e non verrà mostrato pubblicamente.
  • Indirizzi web o e-mail vengono trasformati in link automaticamente
  • Elementi HTML permessi: <a> <em> <strong> <cite> <code> <ul> <ol> <li> <dl> <dt> <dd>
  • Linee e paragrafi vanno a capo automaticamente.

Ulteriori informazioni sulle opzioni di formattazione

CAPTCHA
Questa domanda serve a verificare che il form non venga inviato da procedure automatizzate
Image CAPTCHA
Inserisci i caratteri che visualizzi nell'immagine.

Commenti

Invia nuovo commento

Il contenuto di questo campo è privato e non verrà mostrato pubblicamente.
  • Indirizzi web o e-mail vengono trasformati in link automaticamente
  • Elementi HTML permessi: <a> <em> <strong> <cite> <code> <ul> <ol> <li> <dl> <dt> <dd>
  • Linee e paragrafi vanno a capo automaticamente.

Ulteriori informazioni sulle opzioni di formattazione

CAPTCHA
Questa domanda serve a verificare che il form non venga inviato da procedure automatizzate
Image CAPTCHA
Inserisci i caratteri che visualizzi nell'immagine.
Archivio PDF

LA PROVINCIATV

Inviaci le tue foto
Meteo Lazio

NOTIZIE DALLE AZIENDE

ENERGIA E AMBIENTE

ROMA E REGIONE

ITALIA E MONDO



Quotidiano telematico fondato nel 1999 da Massimiliano Grasso - © Copyright Retimedia, c.f. 10381581007 - Reg. Trib. di Civitavecchia n° 2/2000 del 30/8/00 - ISSN 2037-9471 - Direttore responsabile Luca Grossi
Riproduzione riservata.
E' vietato ogni utilizzo di testi, foto e video senza il consenso scritto dell'editore - Privacy Policy