Home » » Ramazzotti capogruppo di tutta l’opposizione

 

Ramazzotti capogruppo di tutta l’opposizione

A sorpresa grazie all’interpretazione di un articolo del regolamento. In attesa che la norma sulla costituzione dei gruppi sia definita come concordato nel precedente consiglio comunale    

di TONI MORETTI

CERVETERI –  Il caso nasce lunedì scorso alla conferenza dei capi gruppi convocata dal presidente del consiglio Carmelo Travaglia secondo le norme del nuovo regolamento approvato e come si sa contestato dai consiglieri De Angelis e Orsomando, il primo della lista Legalità e Trasparenza e il secondo di Forza Italia che si sono spinti fino a ricorrere con un esposto al prefetto e dando mandato ai loro legali per perseguire ogni via legale percorribile contro il presidente del consiglio e contro l’Amministrazione perché hanno ritenuto non costituzionale annullare e variare l’articolo del regolamento che fino ad allora aveva permesso la costituzione di gruppi uninominali riferiti a candidati sindaci eletti in consiglio da soli. La prima conferenza dei capi gruppo dopo la riforma era appunto quella di lunedì ed è stata convocata secondo le nuove regole designando come capi gruppo soltanto coloro che avevano gruppi con almeno due consiglieri ed eliminando tutti quelli che precedentemente erano capi gruppo di gruppi uninominali. 
C’è da ricordare che durante l’ultima assise del consiglio comunale tenutasi il 7 maggio scorso i consiglieri di opposizione Anna Lisa Belardinelli, (Fratelli d’Italia), Luca Piergentili (Lega) e Lamberto Ramazzotti della lista (Capacità e Passione) presentarono una mozione con la quale chiedevano che quella specifica riforma apportata al regolamento che impediva la costituzione di gruppi uninominali venisse annullata e fossero ripristinati usi e modi precedenti. La mozione fu ritirata dai proponenti perchè la maggioranza propose un tavolo di concertazione sull’argomento facendo intendere che si sarebbe trovata la soluzione a loro gradita. 
Lunedì quindi, non essendo ancora avvenuto quanto concordato ed essendo stata convocata la conferenza dei capi gruppo giudicata monca, il consigliere Ramazzotti, a sorpresa, rivelandosi come sempre esperto e navigato non fosse altro per l’esperienza che vanta come sindaco e consigliere nelle consiliature che si perdono nella memoria esordisce dicendo: «Chiedo che si applichi l’articolo quarantasette del regolamento che dice che in attesa che si definisca quanto concordato, i consiglieri appartenenti ai gruppi uninominali che non hanno più un gruppo, devono essere rappresentati come capogruppo da colui che è stato eletto con il maggior numero di voti di preferenza personali ed essendo quindi io stesso che ha ricevuto i maggiori suffragi in automatico sono io il capo gruppo». 
Si lascia all’immaginazione la contorsione spontanea del muso di molti dei presenti quando si sono resi conto che si è soltanto dovuto prendere atto di quanto il consigliere ha esposto ed enunciato in un modo che non ammetteva nessuna replica e nessun ma. Infatti è quello che è successo. Nessuno ha parlato, nessuno ha replicato e quindi la conferenza ha approvato. 
Lamberto Ramazzotti è capo gruppo di tutti quei consiglieri che non hanno gruppo in attesa che la norma del regolamento che regola la disciplina venga ridefinita come concordato in consiglio. 
Una provocazione o più semplicemente come dice qualcuno un “Biscotto” del fine Lamberto visti i tempi biblici con i quali si prendono le decisioni in questo paese? 

(16 May 2019 - Ore 09:30)

Commenti

Il contenuto di questo campo è privato e non verrà mostrato pubblicamente.
  • Indirizzi web o e-mail vengono trasformati in link automaticamente
  • Elementi HTML permessi: <a> <em> <strong> <cite> <code> <ul> <ol> <li> <dl> <dt> <dd>
  • Linee e paragrafi vanno a capo automaticamente.

Ulteriori informazioni sulle opzioni di formattazione

CAPTCHA
Questa domanda serve a verificare che il form non venga inviato da procedure automatizzate
Image CAPTCHA
Inserisci i caratteri che visualizzi nell'immagine.

Commenti

Invia nuovo commento

Il contenuto di questo campo è privato e non verrà mostrato pubblicamente.
  • Indirizzi web o e-mail vengono trasformati in link automaticamente
  • Elementi HTML permessi: <a> <em> <strong> <cite> <code> <ul> <ol> <li> <dl> <dt> <dd>
  • Linee e paragrafi vanno a capo automaticamente.

Ulteriori informazioni sulle opzioni di formattazione

CAPTCHA
Questa domanda serve a verificare che il form non venga inviato da procedure automatizzate
Image CAPTCHA
Inserisci i caratteri che visualizzi nell'immagine.
Archivio PDF

LA PROVINCIATV

Inviaci le tue foto
Meteo Lazio

NOTIZIE DALLE AZIENDE

ENERGIA E AMBIENTE

ROMA E REGIONE

ITALIA E MONDO



Quotidiano telematico fondato nel 1999 da Massimiliano Grasso - © Copyright Retimedia, c.f. 10381581007 - Reg. Trib. di Civitavecchia n° 2/2000 del 30/8/00 - ISSN 2037-9471 - Direttore responsabile Luca Grossi
Riproduzione riservata.
E' vietato ogni utilizzo di testi, foto e video senza il consenso scritto dell'editore - Privacy Policy