VENERDì 22 Marzo 2019 - Aggiornato alle 23:54

Home » » Potere al popolo: i lavoratori vanno pagati

 

Potere al popolo: i lavoratori vanno pagati

Il movimento di sinistra contro l’amministrazione Cozzolino e l’azienda: diritti calpestati da anni, basta giocare a nascondino. Fortunato (M5S): "Stipendio appena aumentato, fari puntati da sempre sulla vertenza". Ma i dipendenti a pochi giorni da Natale non hanno i loro soldi

CIVITAVECCHIA - Movimento 5 Stelle nella bufera per quanto riguarda il pagamento degli stipendi dei lavoratori del comparto pulizie del Comune. Natale si avvicina e i dipendenti ancora una volta non hanno percepito nulla. Sulla questione è intervenuto Potere al Popolo: «Stipendio e tredicesima - scrive il movimento di sinistra - non sono delle concessioni straordinarie, ma sacrosanti diritti troppo spessi calpestati. Il disinteresse e il distacco con cui il sindaco Cozzolino ha affrontato la questione - si legge nella nota - fa gelare il sangue. Chi ha responsabilità amministrative ha il dovere di lottare al fianco di quei cittadini che da anni rivendicano diritti calpestati nonostante promesse e rassicurazioni. Prendere le distanze da un problema di questa natura, scaricare ogni responsabilità sull’azienda che ha vinto l’appalto, rende perfettamente l’idea di una classe politica incapace e improvvisata che da anni amministra Civitavecchia in maniera scandalosa». (agg. 20/12 ore 8.53) segue

"SI RISPETTI IL DIRITTO DEI LAVORATORI". Potere al Popolo invita l’amministrazione ad adoperarsi affinché l’azienda rispetti i diritti dei lavoratori, cominciando dalla puntualità nel pagamento degli stipendi: «È ora di smetterla di giocare a nascondino a scapito delle fasce più deboli - prosegue il movimento -  anche perché parliamo di uomini e donne che già percepiscono da contratto stipendi estremamente bassi. A chi ancora crede di poter venire a Civitavecchia a fare gli imprenditori utilizzando come banca i conti correnti dei lavoratori costretti ad attendere settimane pe ottenere un sacrosanto diritto come lo stipendio - conclude PaP - diciamo che i giochi sono finiti. Ci mettiamo a completa disposizione dei lavoratori per evitare futuri ritardi nei pagamenti e saremo al loro fianco in ogni azione di lotta che vorranno intraprendere in difesa dei loro diritti». (agg. 20/12 ore 9.30)

LA REAZIONE. Scomposta la reazione di Francesco Fortunato (consigliere e delegato), che senza volerlo rivela i motivi dell’impegno dell’ultima ora dell’amministrazione comunale su una questione ignorata per quasi cinque anni. Fortunato evidenzia l’ignoranza di PaP «riguardo a una vertenza su cui l’amministrazione ha da sempre i fari puntati. L’amministrazione - afferma il grillino - soltanto la settimana scorsa ha sottoscritto insieme ai sindacati e all’azienda un accordo volto ad aumentare la retribuzione di ogni dipendente e ha più volte diffidato l’azienda stessa per quanto riguarda il pagamento puntuale degli stipendi, azione propedeutica necessaria da normativa in maniera tale da potersi sostituire dal mese di gennaio all’appaltatore nell’erogazione del salario». Missione compiuta: Fortunato ha messo in elenco un altro petardo da aggiungere ai fuochi di artificio di fine mandato, sperando in una rielezione del M5S. Ma i lavoratori quando prenderanno i loro soldi? Natale è alle porte e il M5S gioca a fare propaganda.(agg. 20/12 ore 10)

 

(20 Dic 2018 - Ore 08:53)

Commenti

Il contenuto di questo campo è privato e non verrà mostrato pubblicamente.
  • Indirizzi web o e-mail vengono trasformati in link automaticamente
  • Elementi HTML permessi: <a> <em> <strong> <cite> <code> <ul> <ol> <li> <dl> <dt> <dd>
  • Linee e paragrafi vanno a capo automaticamente.

Ulteriori informazioni sulle opzioni di formattazione

CAPTCHA
Questa domanda serve a verificare che il form non venga inviato da procedure automatizzate
Image CAPTCHA
Inserisci i caratteri che visualizzi nell'immagine.

Commenti

Invia nuovo commento

Il contenuto di questo campo è privato e non verrà mostrato pubblicamente.
  • Indirizzi web o e-mail vengono trasformati in link automaticamente
  • Elementi HTML permessi: <a> <em> <strong> <cite> <code> <ul> <ol> <li> <dl> <dt> <dd>
  • Linee e paragrafi vanno a capo automaticamente.

Ulteriori informazioni sulle opzioni di formattazione

CAPTCHA
Questa domanda serve a verificare che il form non venga inviato da procedure automatizzate
Image CAPTCHA
Inserisci i caratteri che visualizzi nell'immagine.

PRIMA PAGINA WEBTV

Inviaci le tue foto
Meteo Lazio

NOTIZIE DALLE AZIENDE

ENERGIA E AMBIENTE

ROMA E REGIONE

ITALIA E MONDO

archivio articolo 1999 - 2005



Quotidiano telematico fondato nel 1999 da Massimiliano Grasso - © Copyright Retimedia, c.f. 10381581007 - Reg. Trib. di Civitavecchia n° 2/2000 del 30/8/00 - ISSN 2037-9471 - Direttore responsabile Luca Grossi
Riproduzione riservata.
E' vietato ogni utilizzo di testi, foto e video senza il consenso scritto dell'editore - Privacy Policy