Home » » Lega in confusione, Quintavalle e D’Amico ignorano Zicchieri

 

Lega in confusione, Quintavalle e D’Amico ignorano Zicchieri

Lotte intestine tra i salviniani: sconfessata la linea del dialogo di Zappacosta sull’incontro di giovedì alla Camera, che era stato proposto dal coordinatore regionale del carroccio. Accuse a D’Ottavio (FI), che replica: «Non sono stato certo io ad organizzarlo». Cacciapuoti e Vitali: «Noi manteniamo gli impegni, cosa c’è dietro tutto questo?»

CIVITAVECCHIA - Ennesimo passo indietro della Lega locale che nega l’incontro di giovedì alla Camera con il suo responsabile del litorale nord Luca Quintavalle che cade dalle nuvole quando l’iniziativa sarebbe stata organizzata proprio dal massimo livello regionale salviniano. Una situazione che ha dell’assurdo quella di ieri quando dalla lega “litorale nord di Roma’’ arriva una nota con cui si punta il dito contro il coordinatore locale di Forza Italia Roberto D’Ottavio (nella foto) accusandolo di «assumere impegni per nostro conto, organizzando tavoli e meeting di cui nessuno, nella Lega, è a conoscenza».

Nella nota a firma di Quintavalle e del coordinatore comunale cittadino Alessandro D’Amico si legge: «Decideremo noi, quale sarà il candidato sindaco migliore – scrive Quintavalle - e con chi scendere in campo nelle prossime elezioni comunali: pretendiamo di non essere tirati per la giacca». A quanto risulterebbe però l’incontro di giovedì sarebbe stato proposto al rappresentante di FdI Marco Silvestroni dal coordinatore regionale della Lega Francesco Zicchieri. Siamo alla proverbiale mano destra che non sa cosa fa la sinistra.

Sta di fatto che le affermazioni di Quintavalle che, tra le altre cose, parla della comodità di avere la Lega tra le proprie fila non sono andate giù a molti dei rappresentanti del centrodestra locale, in primis proprio D’Ottavio che tuona: «Non sono stato certo io ad organizzare l’incontro, ho appreso la notizia dal mio referente Alessandro Battilocchio». D’Ottavio ricorda gli ottimi risultati regionali in cui «Forza Italia ha asfaltato la Lega. Ricordo – continua D’Ottavio – che chi mi ha portato Massimiliano Grasso come candidato Sindaco è stato proprio D’Amico, con cui abbiamo firmato un documento. Non si riesce nemmeno a capire quanti coordinatori ci siano nel territorio».

Una firma, quella sul documento di un anno fa, che ricorda anche il portavoce del circolo FdI Borsellino Raffaele Cacciapuoti: «Ignoriamo i motivi politici che abbiano spinto la Lega a rinnegarla, ce lo facessero sapere. L’incontro – conferma – è stato organizzato, sono stato contattato dalla federazione provinciale. Probabilmente Quintavalle e D’amico dovrebbero informarsi meglio. Noi – conclude Cacciapuoti – manteniamo la parola data e gli impegni assunti e stiamo già al lavoro tra la gente con il nostro candidato Grasso. Non vorremmo che questa volontà di strappo a tutti i costi nascondesse qualche altro accordo, magari su base nazionale (chiaro il riferimento al M5S, ndr)».

Simile il punto di vista di Dimitri Vitali, membro dell’esecutivo provinciale FdI: «Probabilmente c’è stato qualche errore di comunicazione all’interno della Lega – spiega – dove ultimamente piovono stellette e cariche. Ricordo a Quintavalle che le alleanze si fanno per unità di intenti e non per comodo».  

Intanto Enrico Zappacosta responsabile degli enti locali della provincia di Roma litorale nord della Lega su incontro e nota stampa dichiara di aver «appreso tutto dalla stampa».

(07 Ott 2018)

Commenti

Il contenuto di questo campo è privato e non verrà mostrato pubblicamente.
  • Indirizzi web o e-mail vengono trasformati in link automaticamente
  • Elementi HTML permessi: <a> <em> <strong> <cite> <code> <ul> <ol> <li> <dl> <dt> <dd>
  • Linee e paragrafi vanno a capo automaticamente.

Ulteriori informazioni sulle opzioni di formattazione

CAPTCHA
Questa domanda serve a verificare che il form non venga inviato da procedure automatizzate
Image CAPTCHA
Inserisci i caratteri che visualizzi nell'immagine.

Commenti

Invia nuovo commento

Il contenuto di questo campo è privato e non verrà mostrato pubblicamente.
  • Indirizzi web o e-mail vengono trasformati in link automaticamente
  • Elementi HTML permessi: <a> <em> <strong> <cite> <code> <ul> <ol> <li> <dl> <dt> <dd>
  • Linee e paragrafi vanno a capo automaticamente.

Ulteriori informazioni sulle opzioni di formattazione

CAPTCHA
Questa domanda serve a verificare che il form non venga inviato da procedure automatizzate
Image CAPTCHA
Inserisci i caratteri che visualizzi nell'immagine.

PRIMA PAGINA WEBTV

Inviaci le tue foto
Meteo Lazio

NOTIZIE DALLE AZIENDE

ENERGIA E AMBIENTE

ROMA E REGIONE

ITALIA E MONDO

archivio articolo 1999 - 2005



Quotidiano telematico fondato nel 1999 da Massimiliano Grasso - © Copyright Retimedia, c.f. 10381581007 - Reg. Trib. di Civitavecchia n° 2/2000 del 30/8/00 - ISSN 2037-9471 - Direttore responsabile Luca Grossi
Riproduzione riservata.
E' vietato ogni utilizzo di testi, foto e video senza il consenso scritto dell'editore - Privacy Policy