Home » » La storia di Maty Amaya incanta i cittadini di Santa Severa nord

 

La storia di Maty Amaya incanta i cittadini di Santa Severa nord

Interessante la storia del ragazzo argentino in viaggio in bici da 5 anni

TOLFA - Molto riuscito a Santa Severa nord l’incontro con Maty Amaya che si è svolto la scorsa domenica al Sunrise Ranch.

«Non smettere mai di viaggiare. Son felice di fare questo viaggio, ma lo sono ancora di più quando riesco a condividerlo con qualcuno":

Queste due frasi sintetizzano quanto Maty Amaya ha trasmesso agli amici che sono intervenuti. L’evento è stato promosso dall’ASD Rafariders Bike Team ed è stato organizzato in collaborazione con il Sunrise Club che ha messo a disposizione la struttura e un buffet per gli ospiti. L’incontro ha permesso agli intervenuti di toccare con mano la grande umanità, le motivazioni e la determinazione di Maty ad intraprendere questa avventura. Si è potuto vedere da vicino la bici (che lui ha chiamato Libertad) e tutto ciò che si porta dietro per affrontare il viaggio. Il ragazzo argentino è partito dal suo paese per fare un giro di 10 gg e, invece, dopo aver percorso 85000 km in 5 anni, è ancora in viaggio. «Durante le due ore e mezza dell’incontro Amaya è riuscito a trasmettere le sensazioni e le emozioni che lui stesso ha provato conoscendo altri popoli, altre culture e posti dove la natura governa - spiega D’Ambrosio, uno degli organizzatori - liberarsi del superfluo; condividere il viaggio; fare incontri al limite; paesaggi dove è evidente che è la natura a governare l’essere umano e non il contrario; la pericolosità di alcune zone della Colombia; la convivenza con le tribù indios dell’Amazzonia; l’ospitalità e la cordialità di molte persone incontrate: questo è il viaggio di Maty Amaya. Il suo prossimo obiettivo è San Pietroburgo».

(03 Mar 2018 - Ore 09:07)

Commenti

Il contenuto di questo campo è privato e non verrà mostrato pubblicamente.
  • Indirizzi web o e-mail vengono trasformati in link automaticamente
  • Elementi HTML permessi: <a> <em> <strong> <cite> <code> <ul> <ol> <li> <dl> <dt> <dd>
  • Linee e paragrafi vanno a capo automaticamente.

Ulteriori informazioni sulle opzioni di formattazione

CAPTCHA
Questa domanda serve a verificare che il form non venga inviato da procedure automatizzate
Image CAPTCHA
Inserisci i caratteri che visualizzi nell'immagine.

Commenti

Invia nuovo commento

Il contenuto di questo campo è privato e non verrà mostrato pubblicamente.
  • Indirizzi web o e-mail vengono trasformati in link automaticamente
  • Elementi HTML permessi: <a> <em> <strong> <cite> <code> <ul> <ol> <li> <dl> <dt> <dd>
  • Linee e paragrafi vanno a capo automaticamente.

Ulteriori informazioni sulle opzioni di formattazione

CAPTCHA
Questa domanda serve a verificare che il form non venga inviato da procedure automatizzate
Image CAPTCHA
Inserisci i caratteri che visualizzi nell'immagine.

PRIMA PAGINA WEBTV

Inviaci le tue foto
banner CivonSale
Meteo Lazio

NOTIZIE DALLE AZIENDE

ENERGIA E AMBIENTE

  • Evitato un disastro ambientale

    20 Giu 2018 - Assovoce in pattugliamento antincendio interviene tempestivamente su una discarica abusiva a Monte Abatone data alle fiamme. Il presidente Giuseppe del Regno: « E’ intervenuta la Polizia locale, la Asl  e i Carabinieri forestali; chiesto anche l’ausilio delle guardie ecozoofile per la presenza di animali vivi minacciati dal rogo» VIDEO

  • Rifiuti abbandonati, arriva Ecopoint

    18 Giu 2018 - Con l'app i cittadini potranno segnalare la presenza di discariche abusive e monitorare lo stato di avanzamento della segnalazione fino alla chiusura della pratica. VIDEO1 VIDEO2

ROMA E REGIONE

ITALIA E MONDO

archivio articolo 1999 - 2005



Quotidiano telematico fondato nel 1999 da Massimiliano Grasso - © Copyright Retimedia, c.f. 10381581007 - Reg. Trib. di Civitavecchia n° 2/2000 del 30/8/00 - ISSN 2037-9471 - Direttore responsabile Luca Grossi
Riproduzione riservata.
E' vietato ogni utilizzo di testi, foto e video senza il consenso scritto dell'editore - Privacy Policy