Home » » Esposto alla Corte dei Conti per danno erariale

 

Esposto alla Corte dei Conti per danno erariale

Presentato dai consiglieri Lamberto Ramazzotti, Anna Lisa Belardinelli e Luca Piergentili. Il mancato incremento di imposta Imu e Tasi a seguito del cambio di destinazione di alcuni terreni dell’Ostilia, dei sei ettari destinati al nuovo cimitero e dei 24 ettari che riguardano la ex zona artigianale potrebbe aver danneggiato le casse comunali

di TONI MORETTI

CERVETERI - E’ veramente difficile riuscire a capire, se non avventurandosi in congetture ed illazioni innaturali, il rapporto che si è instaurato tra il sindaco, l’amministrazione comunale e la società Ostilia, la proprietaria della frazione di Campo di Mare in quanto l’unica a suo tempo ad aver realizzato una grande lottizzazione, travagliata nel tempo con fase alterne tra abusi dei quali non si è mai venuti a soluzione, che è stata uno dei potentati economici che in qualche modo ha tenuto fermo lo sviluppo del comune e legato alla sorte di circa seimila residenti. Vista la necessità, soprattutto chiesta dai cittadini di Campo di Mare, dovuta alla società che si è rifiutata di risolvere situazioni di urbanizzazione che tenesse in qualche modo lontano un progressivo degrado, questa amministrazione, nel suo secondo mandato, adotta in più fasi dei provvedimenti che nella forma sembravano suggeriti da buon senso e legati alla condizione di vita dei residenti ma che non hanno mai convinto nella formula adottata. Si è intervenuti sulla illuminazione pubblica che essendo a carico del lottizzatore il comune ha dovuto chiamare in danno, con la riparazione e la messa a norma del depuratore, e anche per questo il comune, che affronta l’opera a sue spese, chiama la società in danno, ma ciò che stranisce è che si chiama in danno, per cifre considerevoli un’azienda finanziariamente sull’orlo del fallimento senza procedere a nessuna cautela per come poter rientrare di queste cifre, magari usando strumenti di garanzia, vista che la detta società è proprietaria di svariati ettari di terreno. Ma come se non bastasse, in alcune di queste terre, viene approvata una perimetrazione con la quale vengono concessi 276mila metri cubi di nuove costruzioni che vengono adottati dal nuovo strumento urbanistico che è il nuovo piano regolatore. Allora perché, dal momento che si è cambiata la destinazione d’uso del terreno da agricolo a residenziale, come vuole la legge e come si espressa anche la Suprema Corte di Cassazione con la sentenza 2901 del 3 febbraio del “17,  questi terreni non hanno subito l’incremento di imposta relativa ad IMU e TASI? 
Lo chiedono con un esposto alla Corte dei Conti, per accertare un eventuale danno erariale per il comune, i consiglieri di opposizione Lamberto Ramazzoti, capogruppo di Capacità e Passione, Luca Piergentili, che proprio ieri ha aderito alla Lega di Salvini e Anna Lisa Belardinelli di Fratelli d’Italia. In questo caso, se il danno fosse accertato, ammonterebbe a qualche milione visto che la stessa prassi è stata adottata anche con i sei ettari della Sara srl, di Bracciano, proprietaria del terreno indicato per la realizzazione del nuovo cimitero in project financing e per i 24 ettari che riguardano la ex zona artigianale che da terreni  rurali sono passati a commerciali. Possiamo immaginare cosa ha portato i tre consiglieri, Anna lisa Belardinelli, Luca Piergentili e Lamberto Ramazzotti, a ricorrere a questo mezzo per accertare se c’è, un possibile danno erariale, perché non sono poche le volte che in consiglio si sono sentiti dire che tante cose non si potevano fare per mancanza di soldi, che il comune non li aveva. Ebbene, quei soldi spesi in maniera così maldestra, erano soldi del comune, di tutti noi, che avremmo potuto spendere in maniera comunque diversa che regalarli a chicchessia. Basta del buon senso e non avere qualche scheletro che improvvisamente, a mò di minaccia, decide di fare l’urlatore, per poterlo fare.

(26 Gen 2019 - Ore 09:45)

Commenti

Il contenuto di questo campo è privato e non verrà mostrato pubblicamente.
  • Indirizzi web o e-mail vengono trasformati in link automaticamente
  • Elementi HTML permessi: <a> <em> <strong> <cite> <code> <ul> <ol> <li> <dl> <dt> <dd>
  • Linee e paragrafi vanno a capo automaticamente.

Ulteriori informazioni sulle opzioni di formattazione

CAPTCHA
Questa domanda serve a verificare che il form non venga inviato da procedure automatizzate
Image CAPTCHA
Inserisci i caratteri che visualizzi nell'immagine.

Commenti

Invia nuovo commento

Il contenuto di questo campo è privato e non verrà mostrato pubblicamente.
  • Indirizzi web o e-mail vengono trasformati in link automaticamente
  • Elementi HTML permessi: <a> <em> <strong> <cite> <code> <ul> <ol> <li> <dl> <dt> <dd>
  • Linee e paragrafi vanno a capo automaticamente.

Ulteriori informazioni sulle opzioni di formattazione

CAPTCHA
Questa domanda serve a verificare che il form non venga inviato da procedure automatizzate
Image CAPTCHA
Inserisci i caratteri che visualizzi nell'immagine.

PRIMA PAGINA WEBTV

Inviaci le tue foto
Meteo Lazio

NOTIZIE DALLE AZIENDE

ENERGIA E AMBIENTE

ROMA E REGIONE

ITALIA E MONDO

archivio articolo 1999 - 2005



Quotidiano telematico fondato nel 1999 da Massimiliano Grasso - © Copyright Retimedia, c.f. 10381581007 - Reg. Trib. di Civitavecchia n° 2/2000 del 30/8/00 - ISSN 2037-9471 - Direttore responsabile Luca Grossi
Riproduzione riservata.
E' vietato ogni utilizzo di testi, foto e video senza il consenso scritto dell'editore - Privacy Policy