Home » » Chiesti locali gratuiti per l''Avis

 

Chiesti locali gratuiti per l''Avis

Oggi in consiglio comunale si discuteranno cinque mozioni e due interpellanze presentate dall’opposizione. Tra le tematiche del giorno anche la modifica di un articolo del regolamento e la gestione più efficiente dei rifiuti

di TONI MORETTI

CERVETERI - Oggi con inizio alle ore 17, presso l’aula del Granarone si terrà il Consiglio comunale convocato per discutere le mozioni presentate dall’opposizione che sono cinque. Due sono state da presentate dal consigliere Saverio Garbarino per il Movimento 5Stelle, altre due sono state presentate dai consiglieri Anna Lisa Belardinelli, Lamberto Ramazzotti e Luca Piergentili e una è stata invece presentata dai consiglieri Aldo De Angelis e Salvatore Orsomando. I consiglieri De Angelis e Orsomando hanno presentato una mozione di impegno da parte dell’Amministrazione affinché l’associazione Avis di Cerveteri possa ottenere dei locali in modalità gratuita ove svolgere la raccolta del sangue, attività che attualmente svolge, con altri servizi medici gratuiti di grande valenza sociale in locali in affitto che copre con proprie personali risorse attraverso un autocontribuzione degli associati che ha portato l’associazione al collasso e al rischio chiusura. A seguito degli esposti e delle denunce fatte sempre dai consiglieri Orsomando e De Angelis che si sono visti bocciare nella seduta dello scorso consiglio gli emendamenti posti all’articolo del regolamento comunale che impedisce ai consiglieri comunali eletti da soli in una lista che possano fare gruppo per rappresentare quella lista, i consiglieri Anna Lisa Belardinelli, (Fratelli d’Italia), Luca Piergentili (Lega) e Lamberto Ramazzotti (Capacità e Passione), hanno presentato una mozione per la modifica dell’articolo del regolamento in oggetto, esattamente il numero 48. Come già anticipato negli scorsi giorni, anche il Movimento 5Stelle ha presentato due interpellanze La prima riguarda il parco ex Caerelandia, del quale tra l’altro sono già stati aperti i cantieri per la riqualificazione. La seconda è relativa allo spazio sportivo comunale adiacente all’ex Ippodromo, all’interno del quale alcuni lotti sono stati oggetto, lo scorso anno, di bandi per l’affidamento in concessione. «Ad oggi – scrivono - quell’area è nel più totale degrado, alcune strutture ancora presenti sono fatiscenti e pericolose, la recinzione è danneggiata, l’erba alta e le sterpaglie sono a rischio incendio, per non parlare della quantità di rifiuti presente, sversata illegalmente». 
Per quanto riguarda le mozioni, la prima riguarda la razionalizzazione della raccolta differenziata dell’olio esausto. Dalle segnalazioni dei cittadini è emerso che le campane sono troppo lontane da molte abitazioni e che spesso le trovano già piene. Considerando quindi l’estensione del territorio di Cerveteri i contenitori disponibili, sono 17 in tutto, appaiono effettivamente non sufficienti a garantire un’adeguata capillarità. 
Infine, con la seconda mozione si chiede all’Amministrazione di scoraggiare l’utilizzo e proibire la vendita di articoli in plastica “alimentare” monouso (cannucce, piatti, bicchieri…) sulla spiaggia e sulle strade limitrofe durante la stagione estiva (dal 1 giugno al 30 settembre), come già avviene in altri comuni italiani.  L’intera seduta di oggi sarà quindi esclusivamente riservata alla discussione delle mozioni e delle interpellanze presentate dalle forze di opposizione.

(07 May 2019 - Ore 09:31)

Commenti

Il contenuto di questo campo è privato e non verrà mostrato pubblicamente.
  • Indirizzi web o e-mail vengono trasformati in link automaticamente
  • Elementi HTML permessi: <a> <em> <strong> <cite> <code> <ul> <ol> <li> <dl> <dt> <dd>
  • Linee e paragrafi vanno a capo automaticamente.

Ulteriori informazioni sulle opzioni di formattazione

CAPTCHA
Questa domanda serve a verificare che il form non venga inviato da procedure automatizzate
Image CAPTCHA
Inserisci i caratteri che visualizzi nell'immagine.

Commenti

Invia nuovo commento

Il contenuto di questo campo è privato e non verrà mostrato pubblicamente.
  • Indirizzi web o e-mail vengono trasformati in link automaticamente
  • Elementi HTML permessi: <a> <em> <strong> <cite> <code> <ul> <ol> <li> <dl> <dt> <dd>
  • Linee e paragrafi vanno a capo automaticamente.

Ulteriori informazioni sulle opzioni di formattazione

CAPTCHA
Questa domanda serve a verificare che il form non venga inviato da procedure automatizzate
Image CAPTCHA
Inserisci i caratteri che visualizzi nell'immagine.
Archivio PDF

LA PROVINCIATV

Inviaci le tue foto
Meteo Lazio

NOTIZIE DALLE AZIENDE

ENERGIA E AMBIENTE

ROMA E REGIONE

ITALIA E MONDO



Quotidiano telematico fondato nel 1999 da Massimiliano Grasso - © Copyright Retimedia, c.f. 10381581007 - Reg. Trib. di Civitavecchia n° 2/2000 del 30/8/00 - ISSN 2037-9471 - Direttore responsabile Luca Grossi
Riproduzione riservata.
E' vietato ogni utilizzo di testi, foto e video senza il consenso scritto dell'editore - Privacy Policy