MERCOLEDì 19 Dicembre 2018 - Aggiornato alle 21:05

Home » » Cestistica a guardia alta

 

Cestistica a guardia alta

BASKET, SERIE C GOLD. Domani alle 18 sul campo della Nuova Lazio penultima. Coach Lorenzo Cecchini: «Guai a sottovalutare l’impegno»

di ALESSIO ALESSI

Nella seconda giornata del campionato di serie C Gold maschile si affrontano domani alle 18 sul parquet della palestra di via XXV Aprile i padroni di casa della Nuova Lazio penultima e la Cestistica Civitavecchia quinta in classifica.
Ben 14 punti separano le due compagini, ma «guai a sottovalutare l’impegno», parola di Lorenzo Cecchini, il quale ha svelato le insidie che si nascondono dietro una sfida apparentemente facile: «Il più grande errore che potremmo commettere, sarebbe approcciare alla gara sicuri di portare a casa un successo. La Lazio tra le mura amiche è una squadra che quasi sempre è arrivata a giocarsi la contesa in finali punto a punto. Quindi dovremo cercare di rimanere concentrati dino alla fine».
Il tecnico della Stemar 90 ha poi parlato del nuovi acquisti: «Con Dieye e Cattaneo abbiamo notevolmente alzato l’asticella della fisicità. Non sono i classici giocatori che possono radicalmente spostare gli equilibri, ma sono sicuramente due importanti frecce nella nostra faretra. Alla fine la scelta dell’ultimo tassello è ricaduta su un esterno prestante come Christian Cattaneo, che possa garantire mismatch offensivi a nostro favore ed inibire fisicamente gli avversari in difesa».

(26 Gen 2018 - Ore 19:10)

Commenti

Il contenuto di questo campo è privato e non verrà mostrato pubblicamente.
  • Indirizzi web o e-mail vengono trasformati in link automaticamente
  • Elementi HTML permessi: <a> <em> <strong> <cite> <code> <ul> <ol> <li> <dl> <dt> <dd>
  • Linee e paragrafi vanno a capo automaticamente.

Ulteriori informazioni sulle opzioni di formattazione

CAPTCHA
Questa domanda serve a verificare che il form non venga inviato da procedure automatizzate
Image CAPTCHA
Inserisci i caratteri che visualizzi nell'immagine.

Commenti

Invia nuovo commento

Il contenuto di questo campo è privato e non verrà mostrato pubblicamente.
  • Indirizzi web o e-mail vengono trasformati in link automaticamente
  • Elementi HTML permessi: <a> <em> <strong> <cite> <code> <ul> <ol> <li> <dl> <dt> <dd>
  • Linee e paragrafi vanno a capo automaticamente.

Ulteriori informazioni sulle opzioni di formattazione

CAPTCHA
Questa domanda serve a verificare che il form non venga inviato da procedure automatizzate
Image CAPTCHA
Inserisci i caratteri che visualizzi nell'immagine.

PRIMA PAGINA WEBTV

Inviaci le tue foto
Meteo Lazio

NOTIZIE DALLE AZIENDE

  • Luci e ombre della Multiservizi

    15 Dic 2018 - Al conseguimento di utili si contrappone il disagio delle maestranze delle farmacie comunali. Da tempo lamentano condizioni di lavoro gravato da turni impossibili a causa di personale licenziato o pensionato che non è stato mai reintegrato; tagli persino sui buoni pasto e mancato riconoscimento dei premi di produzione   

ENERGIA E AMBIENTE

ROMA E REGIONE

ITALIA E MONDO

archivio articolo 1999 - 2005



Quotidiano telematico fondato nel 1999 da Massimiliano Grasso - © Copyright Retimedia, c.f. 10381581007 - Reg. Trib. di Civitavecchia n° 2/2000 del 30/8/00 - ISSN 2037-9471 - Direttore responsabile Luca Grossi
Riproduzione riservata.
E' vietato ogni utilizzo di testi, foto e video senza il consenso scritto dell'editore - Privacy Policy