Home » » Ballottaggio Tarquinia, riparte la campagna elettorale

 

Ballottaggio Tarquinia, riparte la campagna elettorale

Quindici giorni di tempo per convincere i tarquiniesi a tornare alle urne il 9 giugno per scegliere il sindaco tra Alessandro Giulivi e Gianni Moscherini Una sfida, come due anni fa, che si gioca tutta all’interno del centrodestra

TARQUINIA – Si riparte da zero. Quindici giorni di tempo per Giulivi e Moscherini per convincere i tarquiniesi a scegliere la propria squadra e andare al governo della città.

Ieri ancora giornata di riconteggi, calcoli su chi entra e chi è fuori e qualche contestazione sulle preferenze, ma già da oggi, al di là del singolo voto in più o in meno, dovrà ripartire a spron battuto la campagna elettorale.

La sfida si gioca tutta all’interno del centrodestra: da un lato il candidato sindaco della Lega Alessandro Giulivi, sostenuto da tre liste - Lega Salvini, Noi con Tarquinia e Futura -, uscito dalle urne con un bel vantaggio: 3.306 voti pari al 33,72%. Dall’altro, Gianni Moscherini che con il 24,3% è rimasto indietro di quasi mille voti. Moscherini, nonostante il sostegno di quattro liste, Fratelli d’Italia, Ta r q u i n i a  C a p i t a l e dell’Etruria, Il Cantiere della nuova politica e O b i e t t i v o  C o m u n e , non ha  s f o n d a t o in termini di preferenze. In caso di vittoria di Moscherini al secondo turno andrebbero infatti ad occupare gli scranni del consiglio comunale anche candidati che hanno raggiunto solo una manciata di voti.

Bisognerà ora capire come voteranno gli altri candidati sindaco: probabile che il Movimento Cinque stelle, pur non potendo per statuto fare apparentamenti ufficiali, opti per una soluzione simile al binomio del governo nazionale, presentando il proprio sostegno a favore di Giulivi. Incognita invece per Conversini e Celli che potrebbero lasciare liberi i propri elettori di scegliere secondo coscienza. Conversini ha smentito più volte che in caso di ballottaggio avrebbe votato Mo s c h e r i n i.

Intanto però nelle fila del centrosinistra c’è già chi su facebook annuncia che il 9 giugno, data per le votazioni per il turno di ballottaggio, andrà al mare. Bisognerà vedere. E’ presto per capire quali dinamiche si attiveranno. Certamente la ‘‘tarquiniesità’’ potrebbe essere una carta a favore di Giulivi, come fu per Mencarini nel 2017. Ma non è detto. Intanto gongola Conversini che, dato da molti per moribondo, è riuscito ad imporsi con oltre mille voti, arrivando dopo la Lega e il Movimento cinque stelle.

 

(29 May 2019 - Ore 06:29)

Commenti

Il contenuto di questo campo è privato e non verrà mostrato pubblicamente.
  • Indirizzi web o e-mail vengono trasformati in link automaticamente
  • Elementi HTML permessi: <a> <em> <strong> <cite> <code> <ul> <ol> <li> <dl> <dt> <dd>
  • Linee e paragrafi vanno a capo automaticamente.

Ulteriori informazioni sulle opzioni di formattazione

CAPTCHA
Questa domanda serve a verificare che il form non venga inviato da procedure automatizzate
Image CAPTCHA
Inserisci i caratteri che visualizzi nell'immagine.

Commenti

Invia nuovo commento

Il contenuto di questo campo è privato e non verrà mostrato pubblicamente.
  • Indirizzi web o e-mail vengono trasformati in link automaticamente
  • Elementi HTML permessi: <a> <em> <strong> <cite> <code> <ul> <ol> <li> <dl> <dt> <dd>
  • Linee e paragrafi vanno a capo automaticamente.

Ulteriori informazioni sulle opzioni di formattazione

CAPTCHA
Questa domanda serve a verificare che il form non venga inviato da procedure automatizzate
Image CAPTCHA
Inserisci i caratteri che visualizzi nell'immagine.
Archivio PDF

LA PROVINCIATV

Inviaci le tue foto
Meteo Lazio

NOTIZIE DALLE AZIENDE

ENERGIA E AMBIENTE

ROMA E REGIONE

ITALIA E MONDO



Quotidiano telematico fondato nel 1999 da Massimiliano Grasso - © Copyright Retimedia, c.f. 10381581007 - Reg. Trib. di Civitavecchia n° 2/2000 del 30/8/00 - ISSN 2037-9471 - Direttore responsabile Luca Grossi
Riproduzione riservata.
E' vietato ogni utilizzo di testi, foto e video senza il consenso scritto dell'editore - Privacy Policy