Home » » «Asv, la vertenza resta aperta»

 

«Asv, la vertenza resta aperta»

OCCUPAZIONE. La Fp Cgil bacchetta la ditta per aver disertato la firma dell'accordo. Con meno lavoratori dubbi sullo svolgimento delle attività previste dal capitolato d'appalto

CERVETERI - La vertenza nei confronti di Asv da parte dei sindacati non finisce qui. A dirlo chiaramente è Diego Nunzi responsabile dell’Fp Cgil. Se infatti la sigla dell’accordo con la Camassambiente, dopo un anno di duro lavoro, ha portato i suoi frutti, lo stesso non si può dire per l’altra ditta che insieme alla Camassa si occupa del servizio di igiene urbana sul territorio comunale. «Non possiamo che stigmatizzare - ha detto Nunzi - l’Asv per l’atteggiamento tenuto». Con la sua assenza al tavolo di lunedì, i lavoratori stagionali ancora in capo all’azienda hanno un futuro incerto. Lo aveva detto il sindaco Alessio Pascucci e lo ha ripetuto anche il rappresentante sindacale della Cgil. Ma i riflettori sono ora puntati anche sul servizio in capo alla ditta. «Non sappiamo come farà a garantire i servizi con lavoratori in meno. Di certo - ha sottolineato Nunzi - non potranno essere svolti dai lavoratori ancora operativi, visto il carico di lavoro che già devono sopportare». E così a rischio potrebbe esserci lo spazzamento delle strade, lo svuotamento dei cestini e tutti i servizi aggiuntivi previsti dal capitolato d’appalto di cui si occupa proprio l’Asv. Una difficoltà quella che si potrebbe prospettare sul territorio che già nei prossimi giorni potrebbe dare i suoi “frutti”. Se è vero infatti che ancora oggi, alcuni stagionali, continuano a operare in seno alla ditta, dall’altra parte, a quanto pare alcuni di loro non sarebbero più operativi a causa della scadenza del contratto di lavoro. Diversa invece la situazione per quanto riguarda i lavoratori della Camassaambiente. Con la sottoscrizione dell’accordo ben 29 stagionali possono festeggiare il contratto a tempo indeterminato. Non solo. Già da gennaio prossimo le ore di lavoro potrebbero essere integrate ulteriormente così da poter contare su un contratto full time.

(04 Ott 2019 - Ore 08:17)

Commenti

Il contenuto di questo campo è privato e non verrà mostrato pubblicamente.
  • Indirizzi web o e-mail vengono trasformati in link automaticamente
  • Elementi HTML permessi: <a> <em> <strong> <cite> <code> <ul> <ol> <li> <dl> <dt> <dd>
  • Linee e paragrafi vanno a capo automaticamente.

Ulteriori informazioni sulle opzioni di formattazione

CAPTCHA
Questa domanda serve a verificare che il form non venga inviato da procedure automatizzate
Image CAPTCHA
Inserisci i caratteri che visualizzi nell'immagine.

Commenti

Invia nuovo commento

Il contenuto di questo campo è privato e non verrà mostrato pubblicamente.
  • Indirizzi web o e-mail vengono trasformati in link automaticamente
  • Elementi HTML permessi: <a> <em> <strong> <cite> <code> <ul> <ol> <li> <dl> <dt> <dd>
  • Linee e paragrafi vanno a capo automaticamente.

Ulteriori informazioni sulle opzioni di formattazione

CAPTCHA
Questa domanda serve a verificare che il form non venga inviato da procedure automatizzate
Image CAPTCHA
Inserisci i caratteri che visualizzi nell'immagine.
Archivio PDF

LA PROVINCIATV

Inviaci le tue foto
Meteo Lazio

NOTIZIE DALLE AZIENDE

ENERGIA E AMBIENTE

ROMA E REGIONE

ITALIA E MONDO



Quotidiano telematico fondato nel 1999 da Massimiliano Grasso - © Copyright Retimedia, c.f. 10381581007 - Reg. Trib. di Civitavecchia n° 2/2000 del 30/8/00 - ISSN 2037-9471 - Direttore responsabile Luca Grossi
Riproduzione riservata.
E' vietato ogni utilizzo di testi, foto e video senza il consenso scritto dell'editore - Privacy Policy