Home » » Al via la realizzazione di due collettori fognari

 

Al via la realizzazione di due collettori fognari

SCARICHI  ABUSIVI. Ieri mattina partiti ufficialmente i lavori in via della Lega e via dei Barboni. Con questa opera sarà possibile risanare 45 unità immobiliari  

CERVETERI – C’erano tutti gli interessati ieri mattina alle 8,30. Il sindaco Pascucci, il vicesindaco Giuseppe Zito, l’assessore all’ambiente Elena Gubetti, il dirigente del servizio ambiente Di Stefano e il comandante della Capitaneria di Porto di Ladispoli Strato Cacace, per dare ufficialmente il via ai lavori per la realizzazione di due collettori, uno per le acque bianche e uno per le acque reflue, delle fogne delle abitazioni e dei locali commerciali di via Barboni e via della Lega. Con queste opere sarà possibile risanare circa 45 unità immobiliari con una capienza abitativa di circa 230 abitanti,  in cui gli scarichi, ad oggi, non erano correttamente allacciati al sistema fognario.  (agg. 11/10 ore 9.30) segue

L'INTERVENTO. L’intervento di realizzazione del collettore delle acque bianche consentirà inoltre di migliorare la raccolta delle acque superficiali e i tratti di fogne consentiranno ai cittadini di allacciarsi correttamente al collettore delle acque reflue. L’ufficio ambiente del Comune di Cerveteri ha provveduto all’aggiudicazione definitiva dell’appalto dei lavori di messa in sicurezza e di ripristino ambientale e da ieri è stato aperto il cantiere, la cui fine dei lavori è prevista fra 50 giorni lavorativi.  
Si pone fine così a quell’annosa vicenda che sollevata dal comune di Ladispoli che lamentava l’inquinamento del fosso Vaccina che scarica nel suo mare, ha fatto scattare accertamenti  effettuati dalla Capitaneria di Porto e dal comune stesso di Cerveteri che hanno portato alla luce scarichi abusivi che riversavano le acque reflue direttamente nel fosso creando grossi problemi all’ambiente. (agg. 11/10 ore 10)

IL COMMENTO DEL SINDACO. «La nostra amministrazione sta perseguendo in modo determinato - commenta il sindaco Pascucci - l’obiettivo di andare a risanare tutte quelle situazioni che creano danni ambientali e che sono frutto di comportamenti scellerati del passato e che abbiamo ereditato ma che non abbiamo nessuna intenzione di perpetrare. Ci stiamo impegnando come nessuna amministrazione ha mai fatto negli anni passati per mettere mano a vere e proprie emergenze mai affrontate: negli ultimi mesi abbiamo ripristinato la corretta funzionalità del depuratore di Campo di Mare che ha dato immediatamente come riscontro una stagione balneare con un mare decisamente più pulito. Ci tengo a ringraziare la Capitaneria di Porto, il comandante Leone e il comandante Cacace, con il quale  abbiamo instaurato una grande sinergia per andare a individuare gli scarichi abusivi presenti sul nostro territorio con sopralluoghi puntuali che hanno portato alla scoperta di situazioni come quella di Via Barboni». 
«In questi giorni abbiamo concluso la progettazione e affidato i lavori per la realizzazione del depuratore di Ceri - conclude l’assessore Gubetti - individuando già l’archeologo e il geologo che dovranno intervenire sul cantiere che partirà nei prossimi 15 giorni. Nel frattempo Acea ci sta inviando un modulo di depurazione temporaneo da installare nelle more della realizzazione del depuratore definitivo. Voglio anche io fare un grande ringraziamento per l’instancabile lavoro e la professionalità del nostro dirigente e dei dipendenti dell’ufficio ambiente e della capitaneria di porto che ci sta sostenendo e affiancando con grande energia in questa importante azione di risanamento del nostro territorio». (agg. 11/10 ore 10.30)

(11 Ott 2018 - Ore 09:30)

Commenti

Il contenuto di questo campo è privato e non verrà mostrato pubblicamente.
  • Indirizzi web o e-mail vengono trasformati in link automaticamente
  • Elementi HTML permessi: <a> <em> <strong> <cite> <code> <ul> <ol> <li> <dl> <dt> <dd>
  • Linee e paragrafi vanno a capo automaticamente.

Ulteriori informazioni sulle opzioni di formattazione

CAPTCHA
Questa domanda serve a verificare che il form non venga inviato da procedure automatizzate
Image CAPTCHA
Inserisci i caratteri che visualizzi nell'immagine.

Commenti

Invia nuovo commento

Il contenuto di questo campo è privato e non verrà mostrato pubblicamente.
  • Indirizzi web o e-mail vengono trasformati in link automaticamente
  • Elementi HTML permessi: <a> <em> <strong> <cite> <code> <ul> <ol> <li> <dl> <dt> <dd>
  • Linee e paragrafi vanno a capo automaticamente.

Ulteriori informazioni sulle opzioni di formattazione

CAPTCHA
Questa domanda serve a verificare che il form non venga inviato da procedure automatizzate
Image CAPTCHA
Inserisci i caratteri che visualizzi nell'immagine.

PRIMA PAGINA WEBTV

Inviaci le tue foto
Meteo Lazio

NOTIZIE DALLE AZIENDE

ENERGIA E AMBIENTE

ROMA E REGIONE

ITALIA E MONDO

archivio articolo 1999 - 2005



Quotidiano telematico fondato nel 1999 da Massimiliano Grasso - © Copyright Retimedia, c.f. 10381581007 - Reg. Trib. di Civitavecchia n° 2/2000 del 30/8/00 - ISSN 2037-9471 - Direttore responsabile Luca Grossi
Riproduzione riservata.
E' vietato ogni utilizzo di testi, foto e video senza il consenso scritto dell'editore - Privacy Policy